images

CON NOTA DEL 21 DICEMBRE 2015 L'ASL PAVIA HA COMUNICATO CHE DAL 23 DICEMBRE 2015 PRENDERA' SERVIZIO UN NUOVO PEDIATRA DI FAMIGLIA NELL'AMBITO DI VOGHERA ED ALTRI COMUNI

CARTELLO_CON_ORARI_E_SEDI_AMBULATORIALI.pdf

Siamo a comunicare l’attività svolta nel corso del 2015.

Anche durante il corrente anno è proseguita l’opera di tagli lineari da parte del Governo centrale; per darvi qualche numero il nostro bilancio rispetto allo scorso anno ha subito un ulteriore taglio dei trasferimenti di circa 32.000 €. Con questo, senza far ulteriori considerazioni stiamo continuando a portar avanti il nostro programma amministrativo con le risorse a disposizione ed impegnandoci sempre a reperire fondi attraverso bandi ed eventuali finanziamenti che sono messi a disposizione dagli Enti sovracomunali.

A breve la normativa vigente spingerà tutti gli Enti locali verso forme di aggregazioni di Comuni, per la gestione dei servizi in forma associata con una razionalizzazione e riorganizzazione delle risorse disponibili al il fine di garantire un miglior risparmio agli Enti e allo stesso tempo per garantire ai cittadini i servizi minimi essenziali.

Di seguito andiamo a riassumere gli interventi realizzati in ogni settore.

LAVORI PUBBLICI / TERRITORIO / AGRICOLTURA

- sistemazione e ripristino viabilità strade Vasp (Viabilità agro-silvo pastorale) Torretta – Pian del Lago, Livelli-Sant’Alberto, Rio Castello – Capinera.

- riqualificazione aree, cosiddette piazzole ecologiche, ove sono ubicati i rifiuti urbani, mediante la realizzazione di un fondo in cemento armato e staccionata in legno in Bagnaria Capoluogo, Loc. Torretta, Fraz. Casa Galeotti, Casa Meitina e Molino Crenna.

- interventi di manutenzione straordinaria sono stati effettuati sulla rete fognaria in Via Cavour, in Frazione Mutti, lungo il ponte sul Torrente Staffora del Capoluogo e sulla rete acquedottistica in Via Umberto I°, Via Vittorio Emanuele ed in Loc. Torretta.

- lavori di pulizia straordinaria sulla strada Moglia-Guardamonte con il taglio piante pericolanti ai lati della carreggiata effettuati dal nostro personale manutentivo.

- sono terminati i lavori di demolizione della vecchia struttura precedentemente adibita a parco giochi, situata in piazza Aldo Moro, mediante la realizzazione di un’area verde attrezzata.

- in collaborazione con la Protezione civile della Provincia di Pavia si è svolta “Operazione Fiumi sicuri” durante la quale è stato ripulito il fosso Rio Massone dalla vegetazione in eccesso lungo il tratto urbanizzato con un ottimo risultato.

- è stata sostituita e rifatta la recinzione del campo calcetto nel Parco Giochi del capoluogo e ritinteggiata la ringhiera lungo il ponte che porta alla Fraz. Casa Galeotti.

- dopo aver definito l’acquisizione dell’intera area adiacente al parco giochi di Ponte Crenna la stessa tramite apposita convenzione è stata data in gestione alla Pro Loco “Amici di Ponte Crenna” ed a breve inizieranno gli interventi per la realizzazione di un nuovo centro ricreativo.

- sono ultimati i lavori di pulizia della vegetazione e taglio delle piante e arbusti in eccesso all’interno dell’alveo del torrente Staffora, nel territorio comunale di Bagnaria; l’intervento sollecitato allo Ster di Regione Lombardia ha interessato vari tratti, dal capoluogo, a salire fino alla Località Lazzuola.

- sono state rifatte le cunette per lo scolo delle acque piovane lungo i tratti di viabilità che da Bagnaria porta alla frazione Mutti, da Bagnaria fino alla frazione Moglia, in Via Rio Castello e la pulizia di un pozzettone in Via XX Settembre.

- interventi di ristrutturazione sono stati eseguiti nel palazzo municipale e scuola materna mediante la tinteggiatura esterna dell’immobile, il rifacimento del manto di copertura del pergolato all'ingresso dell'edificio municipale, tinteggiatura della sala consigliare ed infine nel salone municipale lavori di tinteggiatura e adeguamento termico con il potenziamento dell'impianto, inoltre, sono stati ridistribuiti gli spazi interni con lo spostamento dell'archivio comunale al piano primo e lo spostamento della sede della Pro Loco e biblioteca nel locale adibito precedentemente ad archivio.

- è stato risistemata l’area esterna del monumento ai caduti con il rifacimento della cordolatura con nuovi serizzi di marmo, posa di pietrischetto granulato e l’installazione di alcuni dissuasori per automobili.

- è stato finanziato ed eseguito l’intervento per il rifacimento dei tiranti del muro di sostegno a protezione dell’abitato di Livelli; i lavori sono terminati nel novembre scorso.

- è stato approvato un regolamento a favore di coloro che vorranno investire nuovamente nell’edilizia,  per quanto riguarda il recupero e la ristrutturazione di fabbricati facenti parte dei nuclei storici e inseriti in zone di interesse paesaggistico stabilendo uno sconto totale del 30% sugli immobili soggetti ad oneri.

- sono state inserite nella prossima programmazione infrastrutturale del Servizio Idrico Integrato le opere di collettamento fognario e depurativo della Frazione Mutti e della Fraz. Sagliano di Varzi, quest’ultima recapitante attualmente nel Rio Crenna con trattamento in vasca Imhoff, prima dell’immissione; la progettazione delle opere è in corso, confidiamo che possano essere cantierizzate quanto prima.

- nell’ambito del progetto “Valle Staffora Sostenibile” promosso dal GAL Oltrepò che riguarda la raccolta dei rifiuti non pericolosi prodotti dalle aziende agricole è iniziato il servizio di raccolta; sono state finanziate e distribuite alle famiglie n. 40 compostiere utilizzate per il compostaggio domestico dei rifiuti organici; questo è il primo passo per una raccolta differenziata più efficiente e lo sarà ancor di più con l’aiuto di tutti i cittadini.

STRADA PROVINCIALE E GREEN WAY

La Provincia di Pavia anche grazie alla collaborazione offerta dal nostro Comune è riuscita a terminare la realizzazione della variante della SP 461 tra Bagnaria Capoluogo e Ponte Crenna. Un’importantissima infrastruttura viabilistica che sicuramente contribuirà al rilancio del nostro territorio. Nell’ambito della realizzazione dei lavori, sono stati anche riasfaltati i tratti della vecchia sede stradale che attualmente servono le frazioni di Casa Massone e Casa Arcano. Al fine di limitare la velocità nell’abitato di Ponte Crenna è stata sottoscritta una convenzione con la Provincia di Pavia per il posizionamento di un rilevatore fisso di velocitànei pressi dello stabilimento Green Ice, che si presume sarà attivo dalla prossima primavera.

Nell’abitato di Bagnaria tra la ex casa cantoniera ed il torrente Staffora, sempre su sedime di proprietà della Provincia si sta realizzando un by-pass sterrato che permetterà la percorrenza pedonale e ciclabile in sede protetta; di fatto realizzando un collegamento con il comune di Ponte Nizza.

SERVIZI SOCIALI TEMPO LIBERO

Nel mese di luglio presso la sala consiliare sono stati premiati i coscritti neo diciottenni dell’anno 1997 con la consegna di una pergamena, una copia del volume sulla Storia di Bagnaria e di copia della Costituzione Italiana.

Nel mese di ottobre come da tradizione è stata organizzata la Giornata dell’anziano, durante la quale sono stati premiati coloro e hanno raggiunto gli ottant’anni e le coppie al cinquantesimo anno di matrimonio; in questa occasione abbiamo avuto l’onore di ricevere per la prima volta a Bagnaria il nuovo Vescovo di Tortona, Mons. Vittorio Francesco Viola.

E’ proseguito l’accordo con l’Istituto IPSIA di Varzi per lo svolgimento di un’attività tirocinio/stage presso il Comune per gli alunni della scuola;

Sono stati organizzati corsi di ginnastica dolce ed un corso di Zumba Fitness, che sta riscuotendo un ottimo successo; è stata inoltre siglata con le Terme di Rivanazzano, una convenzione che riserva una particolare scontistica ai residenti del Comune che vorranno effettuare le cure termali ed altri servizi.

Nel mese di maggio è stato organizzato dalla Croce Verde San Francesco di Rivanazzano Terme un corso per l’uso di defibrillatore; a breve verrà installato un defibrillatore all’esterno del palazzo municipale finanziato dalla Comunità Montana.

TURISMO, CULTURA e COMMERCIO

Sono state organizzate le due tradizionali sagre della ciliegia e della mela, durante le quali sono state coinvolte le associazioni di categoria agricole, gli esercizi commerciali locali, le associazioni culturali e naturalistiche che operano sul territorio per la promozione turistica.

Nel mese di maggio grazie all’Associazione Nazionale Città delle Ciliegie, di cui siamo soci, abbiamo partecipato come Comune all’importante vetrina di EXPO Milano 2015.

Insieme ai Comuni della Comunità Montana siamo stati finanziati da Regione Lombardia sul bando dei Distretti delle attrattività “L'isola fra i monti - dal Po all'Appennino: per le antiche strade dell’Oltrepò”. Il distretto si pone come obiettivo la valorizzazione del territorio, attraverso la promozione delle eccellenze.

E’ stata siglata una convenzione e data in uso una sede presso il Municipio all’Associazione culturale “Il Castelliere” al fine di promuovere e valorizzare il sito archeologico di Guardamonte.

Un ringraziamento particolare va alle Associazioni Pro Loco Bagnaria, Pro Loco Amici di Ponte Crenna e Pro Livelli, che si sono impegnate per garantire lo svolgimento degli eventi e delle manifestazioni; un grazie anche al Moto Club Varzi per l’organizzazione della gara di Enduro “Trofeo KTM” ed al Gruppo Udace Corse di Voghera per l’organizzazione della 20° cronoscalata Bagnaria-Guardamonte.

MANIFESTAZIONI DI NATALE

L’8 dicembre scorso nel borgo medioevale di Bagnaria, la Pro Loco in collaborazione con il Comune ha organizzato con grande successo la 2^ edizione dei Mercatini di Natale, dove ha visto una numerosa presenza di visitatori; ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato per l’ottima riuscita di questa manifestazione.

Il 20 dicembre, presso la Chiesa Parrocchiale, alle ore 17.00, si terrà “Concerto di Natale” con i cori, “COMOLPA” della Comunità Montana e gli allievi dell’istituto musicale “Luigi da Palestrina” dove verranno raccolti fondi a scopo benefico; invitiamo tutta la popolazione a partecipare.

Il 26 dicembre, nel Salone Municipale, a partire dalle ore 15.00, si terrà la tombola di Natale organizzata dalla Pro Loco Bagnaria.

Domenica 27 dicembre la Pro Loco Amici di Ponte Crenna organizzerà il presepe vivente all’esterno della chiesa di Ponte Crenna, con canti e brani recitati dai bambini del paese.

Nel ringraziare tutti voi per l'attenzione, auguriamo BUON NATALE ed un SERENO ANNO NUOVO.

IL SINDACO E L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

images

PROGRAMMA ITACA
Bando di concorso per l’assegnazione di
borse di studio per soggiorni scolastici all’estero

images

ALIQUOTE IMU 2015

ALIQUOTE TASI 2015

AVVISO_AI_CONTRIBUENTI.pdf

newsaslCAMPAGNA_VACCINALE_CONTRO_LINFLUENZA_STAGIONALE.pdf

COMUNICATO

Al via la campagna vaccinale contro l’influenza

Anche per quest’anno l’Azienda Sanitaria Locale della provincia di Pavia promuove la campagna vaccinale contro l’influenza. La stessa verrà avviata presso gli ambulatori dei medici di medicina generale aderenti all’iniziativa, a partire da martedì 27 ottobre, e presso le strutture distrettuali dell’ASL, di cui agli elenchi allegati, a partire da lunedì 9 novembre 2015 nel Distretto di Pavia e, a seguire, dal 10 novembre nel Distretto di Voghera e dall’11 novembre nel Distretto di Vigevano.

L’influenza è una malattia virale acuta contagiosa che si trasmette per via aerea attraverso le goccioline di saliva emesse con la tosse e con gli starnuti. Si manifesta con febbre, mal di testa, malessere generale, dolori muscolari diffusi, tosse catarrale e raffreddore, con possibilità d’insorgenza di complicanze cardiocircolatorie, dell’apparato respiratorio (polmoniti e broncopolmoniti) e più raramente complicanze neurologiche quali ad esempio encefaliti.

Per prevenire l’influenza esiste una vaccinazione specifica. La protezione indotta dal vaccino comincia due settimane dopo l'inoculazione e perdura per un periodo di alcuni mesi, poi tende a declinare. Per questo, e perché possono cambiare i ceppi in circolazione, è utile ripetere la vaccinazione all'inizio di ogni stagione influenzale.

In presenza di una buona corrispondenza fra la composizione del vaccino e i virus influenzali circolanti, l’efficacia stimata della vaccinazione in adulti sani varia dal 70 al 90%; nei bambini e ragazzi fino a 16 anni è pari al 60-70%. L'efficacia del vaccino dipende anche dall'efficacia della risposta anticorpale individuale, questo significa che se il sistema immunitario è compromesso, a causa di terapie specifiche o di patologie in atto, l'immunità conferita dalla vaccinazione potrebbe non essere ottimale.

Occorre anche ricordare che, particolarmente nella stagione fredda, sintomi simili a quelli dell’influenza possono essere provocati da altri virus o batteri, contro i quali il vaccino antinfluenzale non può essere efficace.

Controindicazioni alla vaccinazione antinfluenzale sono rappresentate da: età inferiore ai sei mesi, gravi reazioni allergiche a precedenti vaccinazioni o a componenti del vaccino, malattie acute in atto, con o senza febbre (il medico valuterà se rinviare la vaccinazione), un’anamnesi positiva per Sindrome di Guillain Barré insorta entro 6 settimane dalla somministrazione di una precedente dose di vaccino antinfluenzale. Peraltro, un precedente anamnestico della Sindrome di Guillain Barré, anche non correlato al vaccino, deve sempre essere riferito al medico che valuterà l’opportunità di vaccinare o meno i soggetti ad alto rischio.

Occorre sempre riferire al medico prima della vaccinazione l’eventuale assunzione di farmaci o effettuazione di terapie e qualsiasi patologia di rilievo in atto o pregressa comprese eventuali allergie. Dopo la vaccinazione nella sede dell’iniezione si possono presentare dolore, arrossamento e gonfiore. Si può anche avere malessere, febbre, mal di testa, dolori muscolari o articolari. Queste reazioni sono in genere di breve durata (1 –2 giorni). Rare sono complicanze quali reazioni allergiche, vasculite, trombocitopenia (diminuzione delle piastrine), linfoadenopatia (ingrossamento dei linfonodi), nevralgie, parestesie (formicolii, bruciore, …), convulsioni febbrili, disturbi neurologici. Sono possibili, anche se molto rare, complicazioni legate alla pratica iniettiva (esempio: ascesso). 

Maggiori informazioni possono essere richieste al proprio medico oppure rivolgendosi agli ambulatori vaccinali dell’A.S.L.

Per ogni vaccinazione è opportuno, dopo la somministrazione, un periodo di osservazione in sala di attesa; è, inoltre, opportuno riferire al medico qualsiasi sintomo notato nei giorni successivi alla vaccinazione.

La vaccinazione antinfluenzale sarà offerta gratuitamente alle persone di età pari o superiore a 65 anni e a tutti coloro che rientrano nelle categorie individuate dal Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia (vedi allegato).

Il principale obiettivo della campagna vaccinale è, infatti, il raggiungimento di tutti quei soggetti che, in caso di infezione, potrebbero andare incontro a gravi complicanze.

I vaccini utilizzati per la campagna vaccinale sono, al pari di tutti i farmaci immessi in commercio, testati per la procedura di qualità e sicurezza previsti dalla normativa vigente.

Si precisa che, oltre alla prevenzione mediante vaccino è consigliato osservare alcune semplici regole comportamentali che possono contribuire a ridurre la trasmissione dell’Influenza quali:

-lavare spesso le mani con acqua e sapone o con l’utilizzo di detergenti a base di alcol o salviettine disinfettanti;

-coprire naso e bocca in caso di starnuti o tosse ed evitare di portare le mani non pulite a contatto con occhi, naso e bocca;

-se affetti da malattia respiratoria febbrile rimanere a casa aerando regolarmente i locali;

-utilizzare una mascherina, se si avverte una sintomatologia influenzale, quando ci si trova in ambienti sanitari ospedalieri.

N. B. Gli interessati sono invitati a presentarsi presso gli ambulatori muniti della Carta Regionale dei Servizi o tesserino sanitario, tesserino di esenzione per patologia o documentazione specialistica per i soggetti appartenenti alla categorie a rischio.

mercatini2015Dopo il grande successo del 2014, tornano l' 8 dicembre 2015 i MERCATINI DI NATALE nel Borgo Medievale a Bagnaria.

 

La numerosa e selezionata presenza di artigiani, artisti e produttori locali rende questa manifestazione unica nella proposta e nella location.

 

A impreziosire la giornata dell'Immacolata concezione tornerà il San Germano Gospel Choir con un concerto gratuito nella Chiesa di San Bartolomeo dove saranno inoltre allestiti i presepi, mentre le vie dell'antico borgo saranno animate da musiche natalizie eseguite da zampognari.

 

La Proloco organizza un punto ristoro con panini caldi, dolci, vin brulè, cioccolata e tisaneria.

 

Sarà inoltre possibile visitare l'antico Palazzo Malaspina che ospiterà una esposizione fotografica a cura di Gino Giacobone e una mostra di quadri dell'artista locale Cristina Ferrari.

 

I bambini potranno inoltre portare le loro letterine da consegnare nella Casa di Babbo Natale.

Per info e prenotazioni per espositori: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VISUALIZZA LA LOCANDINA
VISUALIZZA LE IMMAGINI

Per migliorare l'esperienza di navigazione, questo sito potrebbe utilizzare cookies sia propri che di terze parti. Per maggiori informazioni clicca qui.

Continuando la navigazione si accetta di utilizzare i cookies.